970494

Mancanza di relazione tra i danni al veicolo e le lesioni agli occupanti

Ambito
Si ritiene erroneamente che la quantità di danni al veicolo causati da una collisione sia direttamente proporzionale al grado di lesioni subite dagli occupanti. Questo articolo esamina questa idea preconcetta e spiega perché si tratta di un falso ragionamento. Le spiegazioni supportate da dati mostrano come anche danni minimi al veicolo possono essere correlati o addirittura essere la causa principale di lesioni agli occupanti. A sostegno di questi risultati, vengono proposte equazioni e modelli matematici.

Data di pubblicazione: 24/02/1997
Autore: Malcolm C. Robbins - Robbins & Assocs.

Seguici